La valutazione conferma il sostegno della politica TEN-T alle infrastrutture che aiutano l’UE a raggiungere gli obiettivi della politica dei trasporti

Contenuto pubblico

La valutazione conferma il sostegno della politica TEN-T alle infrastrutture che aiutano l’UE a raggiungere gli obiettivi della politica dei trasporti

07/06/2021 – La valutazione ha rilevato che il processo decisionale e di pianificazione TEN-T è stato ampiamente efficace nell’aiutare l’UE a raggiungere i suoi obiettivi politici di disporre di infrastrutture efficienti che facilitino il mercato interno e la coesione territoriale, economica e sociale. Gli obiettivi di maggiore sostenibilità e maggiori benefici per gli utenti, invece, richiedono il sostanziale rafforzamento delle misure attuali. Tutti gli obiettivi rimangono ugualmente importanti poiché sono tutti complementari tra loro. La valutazione è stata pubblicata dalla Commissione Europea il 26 maggio nello Staff Working Document sulla valutazione del Regolamento (UE) N° 1315/2013 sugli Orientamenti dell’Unione per lo sviluppo di una rete transeuropea di trasporto. Con il nuovo regolamento TEN-T del 2013, si è verificato uno spostamento dell’attenzione, da un approccio in gran parte basato su progetti prioritari a un approccio di rete completa. Secondo la valutazione, il cambiamento è avvenuto senza intoppi e non ha interrotto il continuo sviluppo delle infrastrutture di trasporto. I progetti chiave (in particolare i precedenti progetti prioritari, spesso in posizioni geografiche chiave) sono rimasti elementi vitali di una rete europea globale. L’ulteriore forte attenzione al lato funzionale della rete, attraverso un’ampia gamma di standard e requisiti comuni, ha rafforzato il legame tra le infrastrutture e gli obiettivi della politica dei trasporti, nonché la qualità del servizio. Maggiori info qui https://ec.europa.eu/transport/themes/infrastructure/news/2021-06-07-ten-t-policy_en